Facebook ads per MLM o network marketing

Facebook ads per mlm Network marketing

I social network, e Facebook in particolare, rappresentano un ottimo strumento per farsi conoscere e far conoscere la propria attività nonché per attrarre nuovi potenziali clienti. Ma quali regole bisogna rispettare per utilizzare Facebook ADS per il Network marketing o MLM? Lo spieghiamo in questo articolo.

Questo vale in generale per tutte le tipologie di business, ma ancora di più per il Network Marketing; dove le relazioni rappresentano la base di partenza per chi lavora in questo settore.

Facebook ads

Facebook ci offre la possibilità di pubblicizzare la nostra attività attraverso Facebook ads, lo strumento pubblicitario di Facebook che ci permette di realizzare annunci sponsorizzati

Questi annunci sono mirati a raggiungere un determinato pubblico grazie alla possibilità di impostare parametri come l’età, la posizione geografica o gli interessi.

Meno invasive rispetto ai classici annunci pubblicitari, le campagne sponsorizzate con Facebook ads si rivelano più efficaci nell’attrarre nuovi potenziali clienti in quanto indirizzate a un target preciso che si presume sia interessato all’argomento, al prodotto o al servizio che offriamo.

Blocco dell’account Facebook ADS per network marketing

È bene precisare, però, che ci sono alcune campagne sponsorizzate che non sono accettate dalla normativa del social network.
Sempre più spesso, infatti, capita di vedersi rifiutare i propri annunci su Facebook ads oppure capita che vengano bloccati poco dopo la loro pubblicazione. Addirittura anche il Ban dell’account pubblicitario.

Sarà capitato anche te, vero?

Ma quali sono le tipologie di Facebook ads che non vengono approvate e come possiamo fare per risolvere questo problema?

Negli annunci che potrebbero essere rifiutati da Facebook ads o bloccati, subito dopo, rientrano le immagini cosiddette ‘prima e dopo’.

Ovvero quegli annunci che mostrano risultati incredibili ottenuti in pochissimo tempo e magari proprio utilizzando il prodotto pubblicizzato. Esempi di questi annunci possono essere la perdita di peso in tempi brevi, senza seguire un preciso e regolare stile di vita e alimentazione; oppure la ricrescita dei capelli partendo da una testa completamente calva!

Ma questo già lo sapevamo, Vero?

Facebook ADS e Marketing Multilivello o MLM

Un’altra tipologia di annuncio vietata da Facebook ads è quella che riguarda, in generale, tutte le attività di Marketing Multilivello (o MLM o Network Marketing).

La normativa prevista da Facebook ads, infatti, vieta le inserzioni che mirano a promuovere schemi di marketing multilivello.

Sono vietate, cioè, tutte quelle attività che rientrano in uno schema di lavoro come il Network Marketing, previsto, tra l’altro, dalla legge n° 173 del 2005.

A questo punto la domanda sorge spontanea: ciò vuol dire che chi lavora nel Network Marketing non può utilizzare Facebook ads per la propria attività?

Sembrerebbe proprio così. Hai mai provato a fare una sponsorizzata Facebook dove proponi il tuo prodotto o servizio di Network Marketing? Cosa è successo?

Puoi commentare la tua esperienza nei commenti di questo articolo! Proverò a rispondere a tutti..

In realtà, chi lavora nel Network Marketing, può utilizzare Facebook ads per promuovere la propria attività.

Infatti, per quanto sottile possa essere la differenza, se la nostra attività non rientra nel lavoro di Marketing Multilivello, ma i guadagni provengono sia dalla vendita diretta di prodotti/servizi che dalla vendita delle persone reclutate; allora possiamo utilizzare Facebook ads per la nostra attività di Network Marketing.

Ma qual’è la procedura esatta per non essere bannati dal colosso Facebook ?

Come utilizzare Facebook ads per il Network Marketing o per promuovere programmi per la perdita di peso senza rischiare di farsi bannare l’account pubblicitario?

Se la tua attività rientra tra quelle che non sono viste di buon occhio da Facebook ads, non temere, ci sono dei limiti imposti dallo stesso Facebook per poter usufruire di questo strumento.

Ovviamente, nulla si può fare per quelle attività vietate per legge, come la sponsorizzazione di prodotti o attività illegali.

Pubblicizzare un programma per la perdita di peso o un’attività di Network Marketing su Facebook ads è possibile a patto che vengano rispettati alcuni criteri.

Ecco alcune dritte…

  • il testo presente nell’immagine non deve essere troppo lungo affinché risulti comprensibile agli utenti;
  • non utilizzare un copy troppo diretto e aggressivo (es. “Sei povero?” o “Sei grasso?”);
  • l’autorevolezza del sito a cui rimanda l’inserzione e degli eventuali altri link contenuti all’interno dell’annuncio.


Il processo di analisi delle campagne previsto da Facebook ads prende in considerazione non solo l’annuncio in sé, ma anche la landing page al quale rimanda.

Oltre alla landing, prende in considerazione anche eventuali link contenuti al suo interno.

Tutti questi elementi devono rispettare la policy prevista dal sistema. Se tenti di mascherare una sponsorizzata in un Marketing Multilivello, sei bannato.

Ecco perché, oltre a controllare ogni aspetto legato alla sponsorizzata, Facebook richiede che nella fase di creazione dell’annuncio venga descritto il proprio modello di business.

È importante far emergere dal nostro annuncio che non stiamo chiedendo un contributo in denaro per entrare a far parte di un sistema né tantomeno promettiamo guadagni facili.

Sappi che utilizzare Facebook ADS per sponsorizzare i nostri prodotti o servizi di Network Marketing è possibile.

Se sei interessato a questo argomento o hai domande a riguardo puoi commentare questo articolo e ti risponderò il prima possibile.

Oppure usa il form di contatto che trovi qui sotto..

A presto.