Creare un Funnel di Marketing velocemente

come costruire un funnel velocemente

Come creare un Funnel di Marketing velocemente

Lo so, questo e’ l’articolo che aspettavi: Come creare un Funnel di Marketing velocemente

Adesso sei entusiasta, vero?

Vuoi creare un Funnel di Marketing ora e velocemente. Non ti preoccupare. Non è facile ma non e’ nemmeno così difficile come potrebbe sembrare. Certo, e’ un lavoro meticoloso, ma con questa guida step by step creerai il tuo Funnel più velocemente 😉 …  e i risultati che si otterranno saranno incredibili.

A proposito, hai letto i miei articoli precedenti sui Funnels?  Che cos’è un Marketing Funnel oppure Come funziona un Marketing Funnel

Bene a questo punto possiamo iniziare…

Passaggio 1: analizzare il comportamento del pubblico

Più conosci il tuo pubblico, più efficace diventa il tuo Funnel di Marketing. Non stai commercializzando a tutti . Stai commercializzando ad una piccola nicchia di persone che si adattano bene a ciò che vendi.

Percio’ … Ti serve uno strumento che possa offrirti statistiche.

A questo proposito, se hai gia’ un sito internet, abbiamo uno strumento: potentissimo, autorevole e soprattutto – gratuito Google Analytics . Puoi iscriverti ed utilizzarlo al meglio.

Se non hai un sito internet

Tranquillo, anche qui c’e’ rimedio. Ma vedremo tutto strada facendo.

Ma perche’ sono cosi’ importanti i rapporti di statistiche?

Questi rapporti sul comportamento degli utenti ti aiutano a monitorare l’attività del sito e capire come le persone interagiscono con il tuo sito. Dove fanno clic? Quando scorrono? Quanto tempo trascorrono in una determinata pagina? Tutti questi dati ti aiuteranno a perfezionare i punti di interazione con i tuoi potenziali clienti.

Hai un Funnel di vendita ?

Passaggio 2: cattura l’attenzione del pubblico

L’unico modo in cui funziona un Funnel è se riesci ad attirare le persone. Ciò significa mettere i tuoi contenuti davanti al tuo pubblico di destinazione. Segui il percorso organico e pubblica tonnellate di contenuti su tutte le tue piattaforme. Diversifica con infografiche, video e altri tipi di contenuti. Ho scritto “Tonnellate di contenuti” perche’ so che, per produrre contenuti di qualita’, ci vuole tempo e dedizione. Per cui, dedicarsi ad esempio, ad un canale Youtube e quindi produrre un video al giorno ci vuole molto lavoro, soprattutto le prime volte. Ma non spaventarti, lo abbiamo fatto tutti la prima volta, Vero? 🙂 

Se sei disposto a spendere più denaro, pubblica alcuni annunci. Il luogo ideale per pubblicare tali annunci dipende da dove si trova il tuo pubblico di destinazione. Se vendi B2B, gli annunci di LinkedIn potrebbero essere la soluzione perfetta.

Passaggio 3: crea una pagina di destinazione

Il tuo annuncio o altri contenuti devono portare i tuoi potenziali clienti da qualche parte. Idealmente, devi Come creare un Funnel di Marketingindirizzarli a una landing page con un’offerta da non perdere. Dal momento che queste persone sono ancora all’inizio del tuo Funnel, concentrati sulla cattura di lead anziché spingere la vendita.

Una landing page dovrebbe indirizzare il visitatore verso il passaggio successivo. È necessario un audace invito all’azione che indichi esattamente cosa fare, sia che si tratti di scaricare un e-book gratuito o di guardare un video didattico.

Passaggio 4: creare una campagna e-Mail

Una volta che hai raccolto le tue prime eMail con l’utilizzo della Landing Page  Promuovi i tuoi contenuti tramite eMail fornendo contenuti straordinari. Fallo regolarmente, ma non troppo frequentemente. Una o due e-mail alla settimana dovrebbero essere sufficienti.

Invia eMail educando il tuo lettore. Cosa vogliono imparare? Quali ostacoli e obiezioni devi superare per convincerli ad acquistare?

Alla fine della tua campagna eMail, fai un’offerta incredibile. Questo è il contenuto che ispirerà i tuoi contatti ad agire.

Passaggio 5: Resta in contatto

Non dimenticare i tuoi clienti esistenti. Continua a contattarli. Ringraziali per i loro acquisti, offri codici promozionali aggiuntivi e coinvolgili nella tua sfera dei social media. Misurare i risultati del tuo Funnel di Marketing

La tua Landing Page potrebbe richiedere modifiche man mano che la tua azienda cresce, impari di più sui tuoi clienti e diversifichi i tuoi prodotti e servizi. Un ottimo modo per misurare il successo della tua Landing è tenere traccia dei tassi di conversione.

Quante persone, ad esempio, si iscrivono alla tua mailing list dopo aver fatto clic su un annuncio di Facebook?

Prestare particolare attenzione a ciascuna fase del tuo Funnel di Marketing :

  • Stai catturando l’attenzione di un numero sufficiente di consumatori con i tuoi contenuti iniziali?
  • I tuoi potenziali clienti si fidano di te abbastanza da darti le loro informazioni di contatto?
  • Hai ottenuto acquisti sicuri dalla tua campagna di eMail e altre iniziative di marketing?
  • I clienti esistenti tornano e acquistano di nuovo da te?

Conoscere le risposte a queste domande ti dirà dove è necessario modificare il tuo Funnel.

Perché è necessario ottimizzare il tuo Funnel

Ecco la verità: i tuoi potenziali clienti hanno molte opzioni. Vuoi che scelgano i tuoi prodotti o servizi, ma non puoi forzarli. Invece, devi commercializzare in modo efficiente. Senza un Funnel di Marketing funzionale ed ottimizzato, stai solo cercando di indovinare cosa vogliono i tuoi potenziali clienti. Se sbagli, perdi la vendita.

Vedere e valutare come le persone interagiscono con il tuo sito durante una sessione. Dove fanno clic? Qualcosa sembra confonderli? Stanno focalizzando la loro attenzione dove vorresti?

Ciò è particolarmente importante per le Landing Page di cui abbiamo parlato. Se non sono ottimizzate per le conversioni, la maggior parte delle persone farà semplicemente clic per uscire.

Come ottimizzare la tua Landing Page

Puoi ottimizzare la tua Landing Page in una miriade di modi. I luoghi più importanti su cui concentrare l’attenzione sono le aree in cui i consumatori passano al punto successivo del tuo Funnel.

Abbiamo parlato di Facebook Ads. Non pubblicare un solo annuncio. Pubblica più annunci. Gli annunci possono essere anche molto simili tra loro, ma questo ti aiutera’ a capire quale funziona meglio.

Crea delle varianti anche per le tue Landing Page. Ci vuole tempo, ma raggiungerai più persone e il tasso di conversione sara’ più alto.

Puoi anche provare, con le varianti, anche per le tue campagne e-mail. Cambia lingua, immagini, offerte e layout per capire a cosa risponde il tuo pubblico.

Il modo migliore per ottimizzare il Funnel di Marketing, tuttavia, è prestare attenzione ai risultati.

Controlla la tua pagina di destinazione. Assicurati che l’offerta e il CTA siano simili al contenuto del tuo post sul blog o dell’annuncio di Facebook o qualsiasi altra risorsa che hai utilizzato per indirizzare il traffico nella tua Landing Page. Metti alla prova il tuo titolo, testo dell corpo, immagini e CTA per scoprire cosa funziona meglio.

Quando realizzi le varianti della Landing (Test A/B) verifica la tua offerta. Funziona di più “la spedizione gratuita” o “uno sconto del 5%”? Queste piccole cose possono fare un’enorme differenza nelle tue entrate.

Infine, monitora il tasso di fidelizzazione dei clienti. Le persone tornano e comprano da te una seconda, terza…, quinta….  e ventesima volta? Riferiscono ai loro amici?

Il tuo obiettivo è quello di mantenere il tuo marchio in testa. Se non deludi mai il tuo pubblico, non avranno motivo di cercare altrove.

Quanto costa un Funnel? Leggilo qui..

Conclusione

Che ci crediate o no, un dettaglio piccolo quanto la scelta del carattere può influire sulle conversioni . E se chiedi alle persone di comprare da te troppo in fretta, le allontanerai.

Lo so, la creazione e l’ottimizzazione di una Funnel di Marketing richiede molto tempo ed è un lavoro molto laborioso. Ma è l’unico modo per sopravvivere in un mercato competitivo come quello di oggi.

ATTENZIONE - STA PER SCADERE ! !

SCOPRI COME INIZIARE A

PROMUOVERE ONLINE

SENZA BUTTARE MIGLIAIA DI EURO?

L'Unico vero Percorso che ti Insegna a

PromuovereGuadagnare Online

Partendo da Zero!

Ancora per pochi giorni...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: